(ANSA) – NAPOLI, 28 SET – “Una cattedrale perno di tutte le grida masanielliane degli umiliati, dei vinti e dei riscattati della Storia su una Piazza gremita di cuori puri, magnifici, tragici, che sanno futilizzare i drammi vissuti: questa è l’immagine che ho scolpita nella mente del Carmine e di piazza Mercato, grande icona della più viva e salvatrice napoletanità”. E’ la fotografia che Jean-Nol Schifano ha voluto consegnare agli organizzatori del Premio Masaniello, di uno dei più suggestivi e veraci luoghi simbolo di Napoli quale Piazza Mercato, che domani sera ospiterà la settima edizione della consolidata rassegna settembrina, il cui tema ispiratore quest’anno sarà “Donna è anima”. Jean Noel Schifano, che riceverà il premio per la diffusione internazionale della cultura partenopea, sarà presente domani mattina alle ore 11, presso la sala Cirillo della Provincia di Napoli, alla conferenza stampa dell’evento, a cui parteciperanno anche il presidente del comitato promotore del Premio Masaniello Luigi Rispoli, il direttore artistico prof. Umberto Franzese e la presentatrice della serata Lorenza Licenziati.