(ANSA) – NAPOLI, 14 DIC – “Siamo convinti della straordinaria importanza dell’evento odierno, ma questa soddisfazione non può non ricordarci la necessità di affrontare anche i nodi irrisolti della vertenza Fiat”. E’ quanto sottolinea, in una nota, il presidente del consiglio provinciale di Napoli Luigi Rispoli, che oggi ha partecipato alla presentazione della Nuova Fiat Panda. “La Nuova Panda – ha aggiunto Rispoli - che potrà giovarsi del brand Napoli, deve consentire un rientro immediato in fabbrica di tutti gli operai del Vico, lo stabilimento Fiat di Pomigliano, incluso i precari a cui va riconosciuto ormai il diritto di rientrare a lavoro”. “Bisogna inoltre – ha concluso Rispoli - valutare con attenzione il problema dell’indotto industriale dell’area che non può essere danneggiato dal nuovo insediamento ma va sicuramente valorizzato e rilanciato alla luce della nuova produzione”.